25 Febbraio 2020

Coronovirus, Codacons: fari magistratura e Gdf dopo nostri esposti -2-

 

Roma, 25 feb. (askanews) – Alla magistratura milanese si aggiungeranno nelle prossime ore altre Procure coinvolte nell’esposto del Codacons, e si apprende che oggi anche la Guardia di Finanza ha avviato controlli sui rincari anomali dei prezzi sulla base della denuncia depositata dall’associazione dei consumatori.

“Ricordiamo che sul web i listini di gel igienizzanti hanno subito rincari fino al +650%, mentre per le mascherine gli aumenti dei prezzi raggiungono quota +1700%, realizzando una inaccettabile speculazione sulle paure degli italiani – afferma il presidente Carlo Rienzi -. Quanto all’annuncio del Governo di norme contro il caro-mascherine, ricordiamo che in Italia esiste già una legge, la 231 del 2005, che combatte i prezzi “anomali” nel settore agroalimentare: basterebbe estendere tali norme a tutti i prodotti e applicare la normativa anche al web, per stroncare sul nascere ignobili speculazioni sui listini”, conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox