25 Marzo 2020

CORONAVIRUS, MALATI DI LES E ARTITRE DENUNCIANO: IMPOSSIBILE TROVARE FARMACI ANTINFIAMMATORI

     

    MEDICINALI REQUISITI PER CURE CONTRO CORONAVIRUS. CODACONS SCRIVE AD AIFA E CHIEDE DI INCREMENTARE LA PRODUZIONE

    Il Codacons ha raccolto la denuncia di numerosi malati di Les (Lupus eritematoso sistemico) e artrite reumatoide che, in tutta Italia, segnalano difficoltà a reperire nelle farmacie i medicinali antinfiammatori finora utilizzati per la cura di tali patologie.
    Alla base della carenza di tali farmaci vi sarebbe l’emergenza coronavirus e la decisione di molti ospedali di requisire i medicinali finora usati nella cura del Les e dell’artrite, da destinare alla terapia contro il Covid-19.
    I malati cronici di AR e LES stanno aspettando da giorni il farmaco ma nessuna farmacia sa indicare con certezza quando verranno effettuati i rifornimenti; mancherebbero anche altri farmaci per il trattamento dell’HIV e di altre malattie autoimmuni.
    Il Codacons ha deciso pertanto di scrivere all’Aifa, chiedendo di attivarsi per aumentare la produzione dei farmaci finora utilizzati per la cura del Lupus eritematoso sistemico e dell’artrite reumatoide, affinché non si verifichino distorsioni e tutti i malati possano accedere alle cure necessarie.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox