3 Giugno 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: ECCO I MODULI PER TUTELARE I TUOI DIRITTI!

    Epidemia di CoronaVirus: l’Associazione mette a disposizione dei cittadini i moduli per chiedere il rimborso delle spese sostenute per viaggi, eventi, rette, manifestazioni sportive, soggiorni e tanto altro!

    I FATTI

    L’esplosione dell’emergenza CoronaVirus e il progressivo irrobustimento delle misure del Governo ha ovviamente provocato il caos per quanto riuguarda viaggi, eventi e manifestazioni di ogni tipo, concorsi pubblici e attività professionali. Le conseguenze sono enormi: la chiusura delle scuole, tanto per fare un esempio, ha imposto costi elevatissimi alle famiglie, ma diversi istituti rifiutano i rimborsi delle quote già versate; i tifosi si sono trovati in mano biglietti per eventi a porte chiuse, o abbonamenti ormai quasi senza valore, spesso senza ricevere ascolto da parte delle società; i viaggiatori e i pendolari con ticket per viaggi divenuti di fatto impossibili hanno ottenuto scarso orecchio dalle compagnie, particolarmente sorde nei confronti delle domande di cancellazione e rimborso.

    Tante diverse situazioni personali (e giuridiche), un tratto comune: la difficoltà incontrata per rientrare in possesso delle somme spese, nonostante la gravità della situazione e l’emergenza in corso.

    CAUSE DI FORZA MAGGIORE

    Il fondamento del diritto a chiedere il rimborso sta nelle “cause di forza maggiore” derivanti dal CoronaVirus e dall’emergenza in corso. Il contratto  acquistato dai cittadini non può essere portato a esecuzione a causa dei rischi connessi all’epidemia di CoronaVirus che si sta inevitabilmente diffondendo in tutto il mondo. Il servizio scelto è divenuto, difatti, di impossibile realizzazione per “cause di forza maggiore” riconducibili, appunto, all’improvvisa ed imprevedibile epidemia che si sta diffondendo. La situazione pertanto risulta inquadrabile nella sopravvenuta impossibilità di ricevere la prestazione per la quale è stato già corrisposto il prezzo o parte del prezzo con conseguente risoluzione del contratto, ai sensi dell’art. 1463 codice civile.

    L’INIZIATIVA CODACONS

    L’Associazione, per garantire la tutela degli interessi e dei diritti dei consumatori, mette a disposizione in un’unica iniziativa diversi moduli:

    1. Un modulo per chiedere il rimborso delle spese sostenute dai cittadini per viaggi (treni, aerei, hotel, ecc.) e relative a soggiorni di piacere, concorsi pubblici, manifestazioni, feste ed eventi vari;

    2. Un modulo di diffida all’AGCM per rinnovare (alla luce delle sopravvenute disposizioni del Governo Italiano), in caso di necessità, la richiesta di rimborso specificatamente economico delle spese sostenute dai cittadini per viaggi (treni, aerei, hotel, ecc.) e relative a soggiorni di piacere, concorsi pubblici, manifestazioni, feste ed eventi vari;

    3. Un modulo per chiedere il rimborso delle spese sostenute dai cittadini per biglietti e abbonamenti calcistici;

    4. Un modulo per chiedere il rimborso delle spese sostenute dai cittadini per le rette per gli asili privati e comunali e quelle per il servizio di refezione scolastica;

    5. Un modulo per chiedere il rimborso (in denaro e senza voucher) delle spese sostenute dai cittadini per attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali (fatta eccezione per l’erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza), centri culturali, centri sociali, centri ricreativi;

    6. Un modulo per chiedere il rimborso (in denaro e senza voucher) delle spese sostenute dai cittadini per concerti ed eventi;

    7. Un vademecum sull’emergenza CoronaVirus.

    PER ADERIRE

    Per aderire all’iniziativa e scaricare i moduli per chiedere il rimborso delle spese sostenute, clicca sul tasto PayPal di seguito.

    Una volta concluso il pagamento sarai reindirizzato in automatico alla compilazione del form d’iscrizione; se questo non dovesse accadere, clicca su “torna sul sito del venditore” per completare la procedura di iscrizione e scaricare il modulo.




    I moduli sono accessibili agli iscritti dell’Associazione. Alla luce però dell’emergenza in atto, abbiamo previsto la possibilità di iscriversi e scaricare tutti i moduli citati a soli 2 euro: una quota virtuale, per darci la possibilità di far funzionare le ns. sedi e di mantenere l’operatività nel corso di questo difficile periodo.

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox