24 Febbraio 2020

Coronavirus: Codacons,esposto a Pm,truffa caro prezzi online

Associazione,si specula su vendite mascherine e gel igienizzante
CATANIA
(ANSA) – CATANIA, 24 FEB – Un esposto sui “listini esorbitanti e le speculazioni sui prezzi di gel igienizzanti e mascherine venduti sul web” è stato presentato dal Codacons alle Procure siciliane, alla guardia di finanza e all’Antitrust, ipotizzando i reati di truffa e aggiotaggio. Secondo l’associazione di consumatori “sui siti di vendita online di mascherine si registrano ricarichi che arrivano fino al +1.700%, per i gel igienizzanti per le mani gli aumenti sono del +650%”. Per il Codacons “appare necessario formulare una richiesta tesa ad oscurare le pagine di portali specializzati nelle vendite online, dove si continuano a pubblicizzare prodotti legati al Coronavirus a prezzi abnormi”. L’associazione di consumatori ha chiesto “all’Autorità Giudiziaria di disporre tutti gli opportuni accertamenti” e di “valutare tutti i profili di illiceità penale degli stessi e, conseguentemente, individuare i responsabili e procedere nei loro confronti” per “impedire vergognose speculazioni”. Il Codacons sollecita l’Antitrust ad “avviare un’istruttoria per sanzionare tutte le pratiche commerciali scorrette a danno dell’utenza e, cautelativamente, di intervenire per impedire che il protrarsi che le speculazioni arrechino ulteriori danni ai consumatori”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox