30 Gennaio 2020

Coronavirus, Codacons: “Le compagnie aeree continuano a volare”

 

“Nonostante l’emergenza sanitaria globale, in Italia continuano ad atterrare aerei provenienti dalla Cina, e ancora oggi Alitalia, sul proprio sito internet, vende biglietti per voli diretti tra Shanghai e Roma Fiumicino, operati da vettori cinesi”. Lo denuncia il Codacons, che diffida il Ministero della salute a sospendere tutti i collegamenti aerei tra l’Italia e la Cina. “Alla data odierna due compagnie aeree, Air China e China Eastern, assicurano collegamenti giornalieri diretti tra le principali città cinesi (Pechino e Shanghai) e Roma Fiumicino o Milano Malpensa, e online è possibile acquistare biglietti aerei per voli dalla Cina all’Italia a meno di 500 euro – spiega il Codacons – Alitalia non opera direttamente collegamenti tra i due paesi, ma sul proprio sito internet vende biglietti per voli diretti tra Roma Fiumicino e Shanghai Pudong operati da China Eastern”. “L’emergenza sanitaria imporrebbe misure straordinarie, come quelle adottate dalle principali compagnie aeree europee British e Lufthansa, e la sospensione di tutti i collegamenti aerei tra i due paesi – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per questo diffidiamo oggi il Ministero della salute affinché, alla luce della situazione di crisi legata alla diffusione del coronavirus, disponga immediatamente il blocco dei voli tra l’Italia e la Cina, garantendo così la salute dei cittadini italiani”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox