9 Novembre 2017

CONSUMATORI, LA TUTELA SI IMPARA ALLA LUISS

Mettere insieme aziende, associazioni e università, per formare i difensori del consumatore. L’idea è di Francesco Delzio, executive vice president di Atlantia e Autostrade per l’Italia, ed è stata subito accolta da Carlo Rienzi, presidente di Codacons e storico difensore dei diritti dei cittadini. Insieme hanno lanciato e dirigeranno il corso di specializzazione in «Gestione e tutela dei consumatori», presso la Business school della Luiss che prende avvio il 17 novembre a Roma. «L’iniziativa nasce dall’esperienza che Autostrade ha fatto già 10 anni fa creando la Consulta (con consumatori, Polizia stradale, Isoradio e altri) che ha portato a innovazioni importanti come il tutor» spiega Delzio. «Il corso è un esperimento unico, per la prima volta si mettono insieme le due parti, aziende e consumatori, in un’ottica nuova perché il cliente/ consumatore – che è sempre più sovrano – è ormai parte del patrimonio dell’azienda». Il corso, che si articola su 108 ore di lezione in otto fine settimana, affronterà tematiche di diritto, economia, marketing e comunicazione ed è diretto a organizzazioni di rappresentanza dei consumatori, professionisti, dipendenti di grandi e medie aziende e studi legali. Il programma consente di acquisire competenze che aiuteranno a interpretare al meglio la normativa a tutela dei consumatori; sviluppare una visione integrata degli aspetti giuridici, gestionali ed economici; accrescere le competenze sulla contrattualistica; offrire una lettura critica dell’impianto normativo; apprendere i più efficaci modelli di gestione del rapporto con le associazioni.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox