11 Settembre 2004

Consumatori contro il Comune «Strade a pezzi, cittadini a rischio»




Asfalto dissestato, buche, pavé sconnessi. La polemica sulla manutenzione stradale finisce in Procura. Il presidente del Codacons, Marco Donzelli, ha denunciato il sindaco, Gabriele Albertini, ipotizzando «il reato di omissione di atti d?ufficio e attentato alla sicurezza dei trasporti». Perché «anziani, ciclisti e motociclisti – dice Donzelli – corrono troppi pericoli. Avevamo presentato una lista con 10 strade a rischio, senza avere alcuna risposta». La replica di Palazzo Marino è affidata al vicesindaco Riccardo De Corato: «Un atto strumentale. Tutti, tranne il Codacons, si sono accorti dei 72 cantieri stradali aperti anche di notte. E ribadisco che i lavori di manutenzione straordinaria, costati oltre 19 milioni di euro, si concluderanno entro il 31 ottobre».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox