11 Febbraio 2015

Concordia: Codacons, tribunale sconfessa operato procura

Concordia: Codacons, tribunale sconfessa operato procura
‘Sentenza lontanissima da richieste di condanna dell’accusa’

(ANSA) – FIRENZE, 11 FEB – “Il tribunale di Grosseto sconfessa in modo definitivo l’operato della procura e condanna il comandante Francesco Schettino a 16 anni e un mese di reclusione, ben lontani dai 26 anni e 3 mesi che erano stati richiesti dalla procura”. Così il Codacons commenta, con una nota, la sentenza sul naufragio della Costa Concordia. “Molti degli argomenti portati in giudizio dal Codacons – spiega ancora l’associazione – al fine di evidenziare i devastanti malfunzionamenti della nave e l’evidente nesso causale tra questi ultimi e la perdita di vite umane, nonché le altrettanto evidenti responsabilità della compagnia armatrice e degli organismi di certificazione e controllo, sono stati evidentemente tenuti dal tribunale in ampia considerazione nel determinare l’entità della condanna. Tra 90 giorni si conosceranno le motivazioni della sentenza e potranno farsi più precise valutazioni. Quel che è certo è che la decisione del tribunale è lontanissima dalle richieste durissime della procura che non sono state accolte dai giudici”.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this