fbpx
21 Giugno 2004

CONCLUSA TERZA PROVA, SI PASSA AGLI ORALI


(AGI) – Roma, 21 giu. – Fine della terza prova scritta della maturita`. Restano ora solo gli orali per i 490 mila ragazzi che stanno affrontando l`esame di Stato. La data di inizio dei colloqui sara` stabilita da ogni commissione al termine delle operazioni di valutazione degli scritti. A proposito di voti, i punti totali a disposizione per ogni studente sono 45, 15 al massimo per ciascuna prova scritta che e` giudicata sufficiente se consegue almeno 10 punti. A partire da mercoledi` scorso, gli studenti si sono cimentati sul tema di italiano, con tracce a scelta su Montale, l`amicizia, la legalita`, le ambivalenze del novecento e la costituzione europea. La seconda prova, giovedi` scorso, era diversa per indirizzo di studi e prevedeva greco al liceo classico e matematica allo scientifico. E proprio la versione di greco, tratta da un passo del “Protagora“ di Platone, e` stata all`origine di un “caso“: il testo, infatti, conteneva un refuso, piccolo si`, ma tale, secondo alcuni, da cambiare completamente il significato della frase. L`associazione di difesa dei consumatori Codacons ha chiesto al ministro Moratti che a tutti i candidati del liceo classico, nessuno escluso, sia attribuito per la versione il punteggio massimo di 15 per scongiurare una prevedibile quantita` di ricorsi. I primi risultati definitivi della maturità di quest`anno si prevedono per la meta` del mese di luglio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox