4 Marzo 2013

CONCLAVE: CARDINALE MAHONY A ROMA. IL CODACONS CHIEDE ALLA PROCURA DI INTERROGARLO

    CONCLAVE: CARDINALE MAHONY A ROMA. IL CODACONS CHIEDE ALLA PROCURA DI INTERROGARLO

     

    A SEGUITO DELL’ESPOSTO DELL’ASSOCIAZONE SUGLI ABUSI SESSUALI NEGLI USA A DANNO DI MINORI

     

    I cattolici democratici aderenti al Codacons, dopo aver appreso dell’arrivo nella capitale del cardinale Roger Mahony per la partecipazione al conclave, chiedono alla Procura della Repubblica di Roma di convocare il prelato e sentirlo in merito allo scandalo degli abusi sessuali negli Stati Uniti.
    Pochi giorni fa, quando ancora non era chiaro se il Cardinale sarebbe giunto o meno a Roma, abbiamo inviato un esposto alla Procura, chiedendo di aprire delle indagini sullo scandalo degli abusi sessuali che sarebbero stati insabbiati proprio dal Cardinale Roger Mahony. Riteniamo infatti utile chiarire se tra le vittime degli abusi coperti dalla Chiesa, e per i quali è in corso una inchiesta negli Stati Uniti che vedrebbe coinvolto proprio Mahony, vi siano anche minori o cittadini italiani.
    Ora – spiega l’associazione – considerata la presenza del Cardinale nella capitale, crediamo sia doveroso da parte dei magistrati convocare il prelato, prima dell’inizio del conclave e in ogni caso prima della sua partenza per il ritorno negli Stati Uniti, al fine di acquisire elementi utili sulla vicenda. In tal senso abbiamo inviato oggi una formale richiesta in Procura.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox