17 Febbraio 2014

Compravendita senatori: parti civili, corte decide il 26/2

Compravendita senatori: parti civili, corte decide il 26/2

(AGI) – Napoli, 17 feb. – Il tribunale di Napoli decidera’ nella prossima udienza fissata per mercoledi’ 26 febbraio alle 9,30 in merito alle richieste di costituzione di parte civile nel processo su una presunta compravendita di senatori del Senato, del Codacons Campania e dell’Italia dei Valori. Per Antonio Di Pietro “il danno provocato da un reato del genere e’ un danno drammatico sul piano della democrazia. Il voto del parlamentare e’ libero ma non deve essere comprato a suon di milioni di euro. Si tratta di un omicidio della democrazia. Per un atto criminale non c’e’ stata piu’ la maggioranza. Ci rammarichiamo che la presidenza del Consiglio non si sia costituita”. (AGI) Na5/Lil

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox