7 dicembre 2018

COMMERCIO: ISTAT, VENDITE OTTOBRE +0,1% MESE, +1,5% ANNO

 

CODACONS: DATI INCORAGGIANTI, MA RECORD E-COMMERCE CONFERMA CAMBIAMENTI DELLE ABITUDINI DEGLI ITALIANI E RISCHIO ESTINZIONE PER PICCOLI NEGOZI

Dati senza dubbio incoraggianti, soprattutto se confrontati con il flop del commercio registrato il mese precedente. Così il Codacons commenta i dati Istat sulle vendite al dettaglio di ottobre.
“Si tratta di numeri positivi e che fanno ben sperare sul fronte dei prossimi consumi natalizi – spiega il presidente Carlo Rienzi – Dopo la débâcle di settembre le vendite tornano a registrare il segno più sia su base mensile che annuale, con crescite in tutti i comparti commerciali. Tuttavia i dati Istat segnalano un vero e proprio record per l’e-commerce, con le vendite online che, rispetto al 2017, crescono del +24,4%, mentre i piccoli negozi registrano su base tendenziale un aumento contenuto del +0,5%”.
“Questi dati dimostrano i profondi cambiamenti nelle abitudini degli italiani, con i consumatori che si rivolgono sempre più al web per i propri acquisti a discapito dei negozi tradizionali – prosegue Rienzi – Un campanello di allarme per il Governo che non può in nessun caso vietare le aperture domenicali degli esercizi e deve introdurre misure per liberalizzare il commercio e salvare i piccoli negozi, sempre più destinati all’estinzione”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this