6 Marzo 2020

COMMERCIO: ISTAT, VENDITE GENNAIO STABILI MESE, +1,4% SU ANNO

     

    CODACONS: CRESCITA VENDITE INATTESA, MA RISCHIA DI ESSERE UN “FUOCO DI PAGLIA”

    PER PICCOLI NEGOZI DATO E’ ANCORA NEGATIVO

    La crescita delle vendite al dettaglio del +1,4% su anno è un dato positivo ma del tutto inatteso. Lo afferma il Codacons, commentando i numeri forniti oggi dall’Istat.
    “Si tratta senza dubbio di una buona notizia, considerate le difficoltà vissute dal commercio negli ultimi mesi, ma il rischio è che si tratti di un “fuoco di paglia” destinato a spegnersi presto – afferma il presidente Carlo Rienzi – Analizzando i dati dell’Istat appare lampante come, ancora una volta, sia l’e-commerce a fare la parte del leone, con una crescita delle vendite del +15,8% su base annua. Sul fronte inverso i piccoli negozi continuano, purtroppo, a registrare dati deludenti e negativi, con le vendite che calano del -0,2%”.
    “Il vero banco di prova sarà tuttavia quello delle vendite nelle ultime settimane, per capire come l’emergenza coronavirus abbia influito sui comportamenti economici degli italiani e quali danni abbia prodotto al settore del commercio” – conclude Rienzi.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox