30 Giugno 2014

Commercio: Codacons, niente Pos? Rifiutarsi di pagare in contanti

Commercio: Codacons, niente Pos? Rifiutarsi di pagare in contanti

(AGI) – Roma, 30 giu. – Tutti i consumatori, da oggi, devono rifiutarsi di pagare importi superiori a 30 euro in contanti e farsi mandare il conto a casa. E’ l’invito che lancia il Codacons ai consumatori per protestare contro esercenti, artigiani e professionisti che non si sono muniti di Pos, come previsto dalla legge. “Dal momento che, nei confronti dei trasgressori, non c’e’ alcuna possibilita’ di agire – spiega il presidente Carlo Rienzi – perche’ il decreto che introduce il provvedimento ha ‘dimenticato’ di introdurre sanzioni per chi non si adegua, si rischia l empasse: commercianti, professionisti e artigiani non possono infatti obbligare i clienti a pagare in contanti, ma senza Pos non sara’ possibile per gli utenti effettuare i pagamenti con carta di credito o bancomat”. (AGI)
Rms/Mau

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox