24 Luglio 2013

COMMERCIO: A MAGGIO RIALZO 0,1% SU MESE, -1,1% SU ANNO

     

    COMMERCIO: A MAGGIO RIALZO 0,1% SU MESE, -1,1% SU ANNO  

    CODACONS: ITALIANI CONTINUANO DIETA FORZATA

     

    I COMUNI INTERVENGANO CONTRO LE CHIUSURE ESTIVE DEI NEGOZI DI VICINATO

    Secondo il dato reso noto oggi dall’Istat, a maggio le vendite al dettaglio aumentano dello 0,1% su aprile ma calano dell’1,1% su base annua, l’undicesima flessione consecutiva. In particolare aumentano le vendite di prodotti alimentari (+0,6% sul mese precedente, +0,1% sull’anno).
    Per il Codacons l’aumento delle vendite di prodotti alimentari è solo una illusione ottica, dato che il dato incorpora sia la dinamica delle quantità che dei prezzi. Considerato, quindi, che l’inflazione per i prodotti alimentari a maggio era dello 0,7% rispetto ad aprile e del 3,1% su base annua si deduce che gli italiani continuano nella loro dieta forzata, mangiando sempre meno in termini quantitativi. Non è, insomma, una dieta in previsione dell’estate, dato che ormai il calo delle vendite nel settore alimentare persiste ininterrottamente dal 2007.
    A preoccupare l’associazione di consumatori, poi, sono le vendite orami in caduta libera delle imprese operanti su piccole superfici. I negozi di vicinato continuano inesorabilmente a chiudere e questo ha ripercussioni gravi anche per i consumatori, specie per le persone anziane che hanno difficoltà di movimento. Una emergenza sociale che si aggrava con la tradizionale chiusura estiva degli esercizi.
    Per questo il Codacons chiede ai comuni di intervenire stabilendo per il mese di agosto, quello solitamente più critico, rotazioni nelle chiusure degli esercizi commerciali per evitare che intere zone delle città siano scoperte nella fornitura di beni necessari, come ad esempio gli alimentari.
    I comuni devono proporre accordi su base volontaria per una turnazione più ragionevole delle chiusure dei negozi e dei pubblici esercizi e, nei casi più gravi, emettere un’ordinanza per imporre che almeno il 30% di questi resti aperto nel mese di agosto, anche a cavallo di Ferragosto.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox