16 Luglio 2002

Come ridurre gli sprechi d`acqua

Come ridurre gli sprechi d`acqua
Dal lavaggio dei denti alla rasatura, dalla cottura della pasta alla doccia: ecco i consigli utili per i cittadini per un uso corretto delle risorse idriche.









Dopo settimane di sole e siccità, anche a sud ora piove: in alcune zone anche pesantemente, ma non quanto basta per risolvere o solo alleviare l`emergenza idrica. Le forti piogge cadute nel fine settimana su Puglia e Campania provocheranno anzi, secondo la Coldiretti, più danni che sollievo all`agricoltura.


E mentre il governo pensa a una task force per risolvere la grande sete, che sta mettendo in ginocchio il Mezzogiorno, oltre che lo stanziamento, proposto dal Ministro Alemanno e condiviso dal vicepremier Fini, di 500 milioni di euro per gli agricoltori, il Codacons ha preparato e diffuso un vero e proprio decalogo necessario a combattere gli sprechi ed indurre i consumatori a evitare usi impropri – per non dire abusi – dell`acqua corrente.
Dal lavaggio dei denti alla rasatura, dalla cottura della pasta alla doccia: ecco i consigli utili per i cittadini per un uso corretto delle risorse idriche.



1 – Lavarsi i denti tenendo il rubinetto aperto fa sprecare circa 40 litri d` acqua. L`associazione consiglia quindi di utilizzare lo spazzolino inumidito col solo dentifricio e risciacquare soltanto alla fine.



2 – Per farsi la barba è sufficiente colmare il lavandino d` acqua, chiudendolo col tappo e poi lasciarla scorrere terminata la rasatura.



3 – Dopo aver lavato frutta e verdura, non buttate l`acqua utilizzata: si può riutilizzarla per innaffiare le piante.



4 – Il Codacons consiglia di preferire la doccia al bagno: è sicuramente più veloce e fa risparmiare fino a 100 litri d` acqua alla volta.



5 – Utilizzate lavastoviglie e lavatrice a pieno carico: così si arriva a risparmiare fino a 11.000 litri d` acqua all` anno.




6 – Prima di partire per le vacanze, il Codacons consiglia di chiudere la valvola centrale dell`acqua, anche per evitare rotture improvvise nell` impianto idraulico.



7 – Controllare che non perdano acqua. In caso ciò accada, chiedere l` aiuto di un idraulico. Un rubinetto che sgocciola può far sprecare fino a 4.000 litri d` acqua in un anno.



8 – Le massaie insegnano che l`acqua utilizzata per la cottura della pasta è un ottimo sgrassante e permette di lavare piatti e bicchieri senza eccessivo uso di detersivo.


Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this