11 Marzo 2010

Come ottenere il risarcimento dal Comune

Chi paga i danni in caso di caduta di un ramo sulla propria auto? Se, come per i numerosi casi avvenuti ieri, gli alberi in questione sono quelli che appartengono al patrimonio arboreo comunale (200mila unità), il conto va presentato in Municipio. E’ però indispensabile, affinchè si attivi l’ assicurazione del Municipio, convocare sul luogo del sinistro la polizia municipale per i rilievi di legge e valutare l’ accaduto. Sarà poi la pattuglia a girare la documentazione all’ apposito ufficio del Comune con relativa denuncia. Allo stesso tempo il danneggiato deve segnalare l’ accaduto alla propria assicurazione come per un normale incidente stradale. L’ assicurazione comunale e del cittadino si sentiranno, attraverso i rispettivi periti, poi le formalità e procedere al pagamento. «Stop alle multe dei fotored» «Ottima la decisione di tenere chiuse le scuole decisa tempestivamente dal Comune che ha evitato ben più gravi disagi alla circolazione e ai cittadini, così come la revoca del blocco del giovedì». Così Fabio Galli del Codacons elogia l’ operato del comune. Con l’ occasione si augura «che la stessa lungimiranza sia messa in campo anche in tema di photored in quanto nelle prime ore della giornata alcuni incroci della città ancora fortemente innevati, venivano impegnati dagli automobilisti. Non vorremmo che al citato disagio si aggiunga l’ arrivo di una sanzione erogata dal photored». Verifica danni nelle biblioteche Nella giornata di oggi le principali biblioteche comunali apriranno solo nel pomeriggio per consentire alcune verifiche sugli effetti del maltempo. In particolare, alla Delfini la neve potrebbe aver danneggiato la rete che protegge dall’ intrusione dei volatili. Le biblioteche Delfini, Crocetta, Rotonda, Villaggio Giardino e Poletti resteranno quindi chiuse al mattino e riapriranno al pubblico alle 14.30. (a.m.)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox