fbpx
13 Novembre 2013

Come conservare il sorriso mettendosi nelle mani giuste

Come conservare il sorriso mettendosi nelle mani giuste

Bologna, 12 novembre 2013 – La salute dentale rappresenta un costo o un investimento? Una domanda d’ attualità, soprattutto in un periodo di crisi economica. Pubblicità martellanti offrono cure odontoiatriche low cost. A questo si aggiunge il fenomeno crescente del turismo dentale: molti scelgono infatti di recarsi in cliniche odontoiatriche dell’ Est Europa, che applicano prezzi notevolmente inferiori a quelli degli studi italiani per le note ragioni legate alle politiche economiche e al prelievo fiscale. Il rischio che si corre, tuttavia, è quello di incappare in un basso livello qualitativo dei trattamenti oppure in una scarsa tutela medico legale, o nell’ incertezza sui materiali impiegati. Come orientarsi? Un consiglio arriva dagli esperti, odontoiatri e odontotecnici, riuniti al Congresso Internazionale dell’ Accademia Italiana Odontoiatria Protesica ( www.aiop.com ) e cioè puntare sull’ affidabilità di personale, strutture, materiali e metodiche impiegate. Forse non tutti sanno che l’ Italia è tra i Paesi più all’ avanguardia per le cure dentali. Un lavoro eseguito da seri professionisti, con materiali di alta qualità e metodiche innovative, durerà sicuramente di più nel tempo, evitando al paziente di doversi sottoporre a futuri interventi correttivi e consentendogli così un risparmio nel lungo termine. Nel corso del congresso, gli esperti stileranno un vademecum con suggerimenti volti a tutelare i pazienti. L’ obiettivo è evitare passi falsi sul fronte della sicurezza. Per giovedì 21 novembre, nel Palazzo della Cultura e dei Congressi (Sala Italia) a Bologna, gli organizzatori hanno indetto una conferenza riservata ai congressisti, alle istituzioni e agli operatori dell’ informazione , alla quale interverranno Leonello Biscaro (Presidente AIOP), Alessandro Amato (Vicepresidente nazionale Codacons), Paolo Di Marco (Facoltà di Economia Università di Bologna), Costanza Micarelli e Roberto Bonfiglioli (Soci attivi Aiop), Roberto Rosso (Presidente Key-Stone), e Massimo Soattin (Dirigente Odontotecnici AIOP). Bruno Vespa invitato in veste di moderatore. Alessandro Malpelo Condividi l’ articolo.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox