13 Settembre 2019

Colpo di spugna alle strade gruviera

il sindaco: «ho chiesto alla città metropolitana che risolva presto l’ emergenza»
SANTERAMO. Interventi urgenti sulla rete viaria provinciale che collega Santeramo alle città limitrofe. A chiederlo ancora una volta a gran voce sono i cittadini. «Con le tante e tasse che si pagano, la sicurezza delle nostre strade non può essere messa da parte per questioni economiche – scrive in una nota il locale Codacons – Da tempo la situazione delle strade provinciali, e non solo, è grave: tratti di asfalti fatiscenti, erbacce sui cigli, buche e scoli di acqua otturati». Il sindaco Fabrizio Baldassarre spiega che «nella interlocuzione con la Città metropolitana, ho chiesto che vengano sistemate con una seria attività di manutenzione del manto di asfalto le strade provinciali che attraversano Santeramo. Poiché le risorse a disposizione non sono illimitate, è necessario fissare delle priorità». E attraverso la sua pagina Fb il primo cittadino aveva chiesto anche indicazioni precise, su quali strade di competenza della Città metropolitana bisogna intervenire con urgenza. Tante le segnalazioni. «Sono emerse utili indicazioni – afferma -. Numerose le richieste di manutenzione del fondo stradale della Santeramo-Miulli e della circonvallazione. Questa richiesta sarà esaudita in autunno dopo la procedura di appalto dei lavori. In molti chiedevano il rifacimento della segnaletica orizzontale della provinciale per Laterza. E negli scorsi giorni la segnaletica orizzontale è stata finalmente ripristinata, nel tratto di compe tenza della Città metropolitana, aumentando la percezione di sicurezza nella strada più percorsa dai santermani in agosto verso Ginosa e Castellaneta Marina. Tanti – prosegue il sindaco – auspicavano il completamento della Santeramo-Matera soprattutto da Iesce verso Matera, non sapendo che si tratta di un segmento di competenza della Provincia di Matera». E buone notizie arrivano proprio dalla Provincia di Matera che metterà in sicurezza con una spesa di circa 3 milioni di euro. «Ho avuto anche la promessa dalla Città metropolitana di migliorare il fondo stradale nel tratto da Santeramo verso i tornanti di Lama di Lupo. Altro intervento molto richiesto quello del ripristino dell’ asfalto in alcuni tratti della provinciale per Cassano. Questa la lista delle priorità che ho portato sul tavolo del delegato alla viabilità metropolitano, Michele La porta, che ringrazio». E per quanto riguarda le strade urbane? «Nei prossimi giorni – assicura Baldassarre – in giunta porteremo un provvedimento che autorizza la nostra amministrazione a utilizzare fondi per il rifacimento di una buona parte del manto stradale di corso Tripoli e altri significativi interventi di completamento della eliminazione di buche».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox