23 Novembre 2011

COLOSSEO:TAR,RINVIO RICORSO SU AFFIDAMENTO RESTAURO A TOD’S  

COLOSSEO:TAR,RINVIO RICORSO SU AFFIDAMENTO RESTAURO A TOD’S
  PER CODACONS NUOVI PROFILI ILLEGITTIMITA’ OPERAZIONE

 
 
           
            (ANSA) – ROMA, 23 NOV – Rinvio tecnico, oggi, per la
discussione del ricorso amministrativo proposto dal Codacons per
contestare l’affidamento al gruppo industriale guidato da Diego
Della Valle dei lavori di restauro del Colosseo.
   Davanti ai giudici della prima sezione del Tar del Lazio,
infatti, i legali dell’associazione di consumatori hanno
sollecitato un differimento della discussione al prossimo
gennaio al fine di presentare dei motivi aggiunti al ricorso
alla luce di una serie di documenti depositati dall’avvocatura
dello Stato.
   Secondo il Codacons proprio da questi ultimi documenti
sarebbero emersi "nuovi profili di illegittimità
dell’operazione – si legge in una nota stampa – In particolare,
infatti, è stata esclusa la proposta di sponsorizzazione
presentata da Ryanair, sulla base di presunti difetti che
tuttavia erano presenti anche nella proposta di Della Valle.
Dubbi anche circa la decisione di fissare un termine di soli due
giorni per la presentazione di nuove proposte". Da ciò il
rinvio e la fissazione della nuova udienza al 25 gennaio 2012.
   Con il ricorso, l’associazione chiede al Tar di pronunciarsi
sulla legittimità dell’operazione, valutando il rispetto delle
disposizioni contenute nel Codice degli appalti e la regolarità
della sponsorizzazione affidata al gruppo di della Valle. Il
contratto prevede l’erogazione da parte del gruppo Tod’s s.p.a.
di 25 milioni di euro per la realizzazione di interventi di
restauro dell’Anfiteatro Flavio.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this