31 Luglio 2013

Colosseo: Codacons, lavori non partano, attendere sentenze

Colosseo: Codacons, lavori non partano, attendere sentenze

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – ”Prima di iniziare i lavori, occorre attendere la decisione dell’adunanza plenaria del Consiglio di Stato sul ricorso promosso dalla ditta Lucci giunta seconda dietro la società Gherardi nella gara d’appalto per il restauro del Colosseo finanziato dai Della Valle”. Lo afferma in un comunicato il presidente del Codacons Carlo Rienzi. ”Si dovrà inoltre attendere la decisione della Corte di Cassazione, cui il Codacons presenterà appello come annunciato oggi – prosegue -. Qualora i lavori dovessero iniziare anche senza queste due importanti pronunce, l’amministrazione del Comune di Roma dovrà assumersi le sue responsabilità”. ”Il Codacons ricorda infine che il Consiglio di Stato non ha ‘respinto’ il ricorso dell’associazione, ma ne ha dichiarato l’inammissibilità – conclude Rienzi -. Di conseguenza i giudici non si sono espressi sulla legittimità del contratto di sponsorizzazione e sulla sua congruità”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox