10 Ottobre 2014

Codacons: solidarieta’ a lavoratori Teatro Opera di Roma

Codacons: solidarieta’ a lavoratori Teatro Opera di Roma

“Avviare azioni responsabilita’ contro chi ha prodotto danni” (ASCA) – Roma, 10 ott 2014 – Il Codacons esprime solidarieta’ ai lavoratori dell’Opera di Roma che oggi sono scesi in piazza per protestare contro il licenziamento di coro e orchestra. “Ancora una volta si scaricano le colpe delle incapacita’ dirigenziali sui lavoratori – afferma il Presidente Carlo Rienzi – La grave situazione venutasi a determinare in seno all’Opera di Roma e’ unicamente attribuibile ad una gestione dissennata e autoritaria, che nel corso degli anni ha prodotto un immenso spreco di soldi pubblici. Vogliamo sapere dove erano il Comune e i politici quando milioni di euro venivano buttati al vento per spese scriteriate che erano sotto gli occhi di tutti, e che hanno portato oggi al grave deficit”. “Invece di licenziare i lavoratori, si avviino azioni di responsabilita’ contro chi ha prodotto un danno rilevante all’ente e all’intero settore della cultura, reintegrando coro e orchestra” – conclude Rienzi. Red-Cro-Bla

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox