7 Aprile 2020

Codacons: se confermate stime Istat consumi -69 mld a fine anno

 

Roma, 7 apr. (askanews) – Se confermate le stime dell’Istat sulla riduzione dei consumi degli italiani pari al -9,9%, le misure restrittive legate al coronavirus provocherebbero a fine anno una riduzione complessiva dei consumi per 68,9 miliardi di euro, con una minore spesa pari a -2.644 euro a famiglia. Lo afferma il Codacons, commentando gli scenari sul lockdown diffusi oggi dall’istituto di statistica.

“Considerata la spesa annua delle famiglie italiane, una riduzione dei consumi così elevata e pari al -9,9% provocherebbe una contrazione complessiva della spesa per la maxi-cifra di 68,9 miliardi di euro – spiega l’associazione -. Se dovesse invece verificarsi una caduta dei consumi del -4,1% in caso di limitazione delle attività produttive fino alla fine di aprile, la minore spesa degli italiani sarebbe pari a -28,5 miliardi di euro, con una contrazione dei consumi per -1.095 euro a famiglia – conclude il Codacons”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox