22 Settembre 2004

Codacons: “Sarebbe reato“

Nessun minorenne nella Casa.

Codacons: “Sarebbe reato“




Il Codacons bolla le indiscrezioni sulla possibilità che un 14enne, figlio di una coppia che sarà presente nella casa, possa prendere parte alla nuova edizione del Grande Fratello. Secondo il Codacons ?
Di fronte alla probabilità assai elevata che l`edizione di quest`anno del Grande Fratello si riveli un flop, poiché viene meno l` effetto novità e perché i telespettatori sono stanchi dei reality, si è pensato di attirare l?attenzione con questo annuncio. In ogni caso ? conclude l?associazione dei consumatori ? siamo pronti a rivolgerci alla Procura della Repubblica di Roma qualora, violando il codice di autoregolamentazione tv e minori, il Grande Fratello faccia entrare nella casa un minorenne?

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox