25 Luglio 2011

Codacons: risarcimenti per i ritardi e i disagi o class action

I ritardi e i disagi sull’intera linea provocati ai viaggiatori dal rogo alla stazione Tiburtina devono essere rimborsati da Trenitalia, pena un’azione collettiva per il risarcimento. A sostenere le ragioni dell’utenza, in una domenica giocoforza nerissima per il trasporto su rotaie, è il Codacons, che rimarca le migliaia di «rinunce a partire, cancellazioni e pesanti ritardi sulla rete ferroviaria destinati a proseguire nei prossimi giorni».
«Al di là delle responsabilità dell’incidente – sostiene l’associazione dei consumatori – Trenitalia deve risarcire gli utenti coinvolti, aprendo un tavolo di conciliazione con il Codacons, al pari di quanto fatto da Autostrade perl’Italia per il blocco stradale da maltempo del dicembre scorso, finalizzato a individuare indennizzi automatici in favore dei cittadini danneggiati».
 «Se ciò non avverrà – conclude l’associazione – non esiteremo a presentare una class action contro l’azienda».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox