25 Maggio 2010

Codacons: “Pronti 200 legali contro i termovalorizzatori”

"Sono pronti ad avviare la più grossa battaglia legale gli oltre 200 legali , sparsi sulle 9 province siciliane, aderenti al Coordinamento nazionale associazioni ambientaliste e dei consumatori e al Comitato regionale ‘No ai termovalorizzatori in Sicilia’ contro la costruzione nell’isola di termovalorizzatori".

 

Lo annuncia Francesco Tanasi, segretario nazionale del Codacons e presidente del Comitato regionale ‘No ai termovalorizzatori in Sicilia’". " Già il 26 marzo del 2008 – ricorda Tanasi – abbiamo pubblicamente messo a confronto la tecnologia della termovalorizzazione con le tecnologie alternative, frutto dell’avanzamento tecnologico del momento. Fu dimostrato, in quella sede, che la tecnologia della termovalorizzazione, nonostante i doverosi aggiornamenti tecnici, rappresentava ormai il passato e che per tanti motivi di tipo economico e di impatto ambientale aveva inevitabilmente concluso il suo ciclo". "Siamo pronti a collaborare con il Governo regionale – conclude Tanasi – per individuare le scelte più giuste che evitino il ripetersi di ‘casi’ Napoli".

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox