21 Marzo 2011

CODACONS Nuovi sacchetti spesa più piccoli e cari

 
ROMA. L’ introduzione delle nuove buste biodegradabili si è trasformata «in una colossale fregatura per i consumatori italiani».
Lo denuncia l’ associazione dei consumatori Codacons , spiegando che, secondo un’ indagine, «le nuove buste della spesa sono mediamente più piccole del 30% rispetto ai vecchi sacchetti di plastica, meno resistenti e il loro costo è quasi raddoppiato, passando da una media di 5-6 centesimi di euro ad un prezzo che varia tra i 9 e i 10 centesimi di euro cadauna».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox