14 Luglio 2019

Codacons: “No a sovrapprezzo per alta velocità”

M È “inaccettabile” il sovrapprezzo di 2 euro per la scelta dei posti a sedere sui biglietti Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca di Trenitalia, in vigore da oggi: Lo denuncia il Coda cons, che annuncia un esposto all’ Antitrust e all’ Autorità dei Trasporti contro la novità tariffaria introdotta dalla società ferroviaria. L’ introduzione dell’ opzione “scelta posto” a pagamento si è resa necessaria, secondo quanto riferito da Trenitalia, per migliorare il processo di distribuzione dei viaggiatori sui treni, ottimizzato dall’ assegnazione automatica, al fine di soddisfare il maggior numero di richieste fino alla saturazione dei posti disponibili.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox