6 Marzo 2002

Codacons: inutile ridurre i prezzi dei cd del festival

Codacons: inutile ridurre i prezzi dei cd del festival

ROMA – La campagna di Baudo per ridurre i prezzi dei cd sanremesi è una «pubblicità ingannevole» secondo il Codacons, che invita invece a «diminuire i prezzi dei dischi di tutti quei cantanti che vendono milioni di copie acquistate da un pubblico prevalentemente giovane». L`iniziativa, spiega il Codacons, «non è niente di nuovo» perchè gli autori, durante la promozione del festival (4 mesi) godono del “diritto di collocamento“ e «possono imporre un prezzo inferiore al proprio disco per aumentarne le vendite».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox