17 luglio 2017

Codacons: inaccettabile nuovo sciopero dei mezzi a Roma

 

Roma, 17 lug. (askanews) – Inaccettabile per il Codacons il nuovo sciopero nel settore dei trasporti indetto a Roma per il prossimo giovedì. “Siamo oramai all’ assurdo – afferma il presidente dell’ associazione Carlo Rienzi – I sindacati dei lavoratori hanno proclamato una nuova giornata di protesta, la terza in meno di un mese, che finirà per paralizzare la città a creare disagi enormi agli utenti, ancora una volta ostaggi delle vertenze sindacali. Questa volta però il Prefetto di Roma deve intervenire a salvaguardia della capitale, dei turisti e dei cittadini. Chiediamo in tal senso alla Prefettura di vietare lo sciopero di giovedì prossimo e precettare tutti i lavoratori Atac, costringendoli a garantire il servizio agli utenti che non può essere interrotto con tale frequenza , trattandosi di un servizio pubblico indispensabile per cui i cittadini pagano abbonamenti”, conclude Rienzi.