17 Dicembre 2012

Codacons fa i conti a tavola «Al cenone non si rinuncia»

Codacons fa i conti a tavola «Al cenone non si rinuncia»

 

PORDENONE – I cittadini del Fvg non rinunceranno al cenone di Natale in famiglia. Lo dice il Codacons, che ha monitorato le previsioni sui consumi alimentari delle famiglie e i prezzi dei prodotti alimentari natalizi. Il comparto alimentare registra un aumento dei listini, che porterà le famiglie della nostra regione a spendere, rispetto al 2011, il 5% in più per il solo cenone – spiega il Codacons – Per una cena di otto persone in casa, si spenderanno 255 euro, contro una media nazionale di 248. «La tendenza è di non far mancare nulla in tavola, tagliando magari su altre voci di spesa – afferma il presidente Carlo Rienzi – I consumi alimentari si manterranno stabili rispetto allo scorso anno».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this