fbpx
15 Novembre 2019

Codacons e forza italia Stangata dei biglietti aerei esposto ed emendamento

Presentata alla Procura di Catania e Palermo da parte del Codacons un esposto riguardante il caso del rincaro dei biglietti aerei per la Sicilia. In particolare, secondo l’ associazione che tutela i consumatori, durante il periodo delle prossime festività, a molti siciliani meno abbienti sarebbe impedito di lasciare o raggiungere l’ isola, a causa del costo biglietto che supererebbe 500 euro a tratta. Il il Codacons ha chiesto alla due Procure di valutare profili di responsabilità a carico dello Stato Italiano, dell’ Unione Europea, della Regione Siciliana. Intanto sarà presentato un emendamento alla manovra del governo nazionale che preveda un fondo di 100 milioni di euro l’ anno destinati a combattere il «caro-prezzi» dei biglietti aerei da e per la Sicilia. E’ una delle modifiche alla legge di bilancio che presenterà Forza Italia, con l’ obiettivo di far ottenere ai siciliani tariffe «sostenibili» per i voli, in virtù del riconoscimento dello status di insularità. (c.s.)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox