5 Luglio 2021

CODACONS E FEDERMANAGER ROMA * TRUFFE ONLINE: « IN ITALIA 2 CITTADINI SU 3 COINVOLTI NEL FENOMENO, SOTTOSCRITTO UN ACCORDO PER AVVIARE “ LO SPORTELLO DEL CONSUMATORE ” »

Federmanager Roma e Codacons sottoscrivono un accordo per avviare “LO SPORTELLO DEL CONSUMATORE” presso la sede Federmanager Roma di Via Ravenna, 14 e presentano la Tavola Rotonda su piattaforma zoom “FRODI TELEMATICHE E STRUMENTI DI TUTELA” volta ad esaminare il fenomeno, gli aspetti critici e rilevanti per la tutela dei diritti dei consumatori, in particolare le ADR, gli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie.

“Phishing, sim swap, furto di identità, sono alcune delle forme più diffuse di frodi bancarie on line – dichiara Giacomo Gargano Presidente Federmanager Roma – Secondo un’indagine della Commissione europea – continua il presidente – due cittadini italiani su tre (il 66%) denuncerebbero alle forze di polizia una frode bancaria e l’Italia è al nono posto della classifica guidata dalla Svezia (82%). A questi fenomeni – ricorda Gargano – si aggiungono siti web ed intermediari che offrono servizi pur non essendo autorizzati, anche per questa ragione e nell’ottica di un ampiamento continuo dei servizi per i colleghi iscritti a Federmanager Roma, abbiamo deciso, d’intesa con il Codacons, che ringrazio nella persona del Presidente Gianluca Di Ascenzo per la disponibilità e per l’egregio lavoro che svolge ogni giorno per la tutela di tutti i cittadini, di aprire uno sportello dedicato al quale i nostri iscritti potranno rivolgersi e trovare assistenza e consulenza qualificata”.

“Con il Covid il fenomeno delle truffe online ha subito una impennata del +400% – afferma il Presidente Codacons, Gianluca Di Ascenzo – La maggiore presenza dei cittadini sul web imposta dal lockdown del 2020 e dallo smartworking ha aperto nuovi scenari per i cyber-criminali, che hanno approfittato dell’occasione unica offerta dall’emergenza sanitaria per incrementare il proprio giro d’affari e studiare nuove truffe che viaggiano su mail, WhatsApp e internet, adescando un numero crescente di vittime. Lo sportello del consumatore aperto presso Federmanager Roma offrirà agli utenti un ulteriore strumento per la tutela dei loro diritti e per combattere il fenomeno delle frodi”.

Di questo ed altro si parlerà nel corso della tavola rotonda, moderata dal relatore Gianluca Di Ascenzo – Presidente Codacons, alla quale interverranno i massimi esperti in tema di Frodi e strumenti di tutela tra cui: Stefano De Polis – Segretario Generale IVASS, Magda Bianco – Capo Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria della Banca d’Italia, Riccardo Trombetta – Striscia la notizia, Massimo Di Veroli – Consulente tecnico, Anna Clementi – Avvocato esperta in materia di compliance, privacy e tutela dei consumatori

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox