5 dicembre 2018

CODACONS DENUNCIA TICKETONE ALL’ANTITRUST PER VENDITA BIGLIETTI “DISNEY ON ICE”

 

NON PREVISTI BIGLIETTI RIDOTTI PER BAMBINI CHE PAGANO QUANTO ADULTI, PUR ESSENDO EVENTO PER MINORI. CODACONS CHIEDE DI VERIFICARE PRATICA COMMERCIALE SCORRETTA

Ticketone finisce di nuovo nel mirino del Codacons. Dopo le denunce dell’associazione relative al fenomeno del secondary ticketing, stavolta oggetto di esposto all’Antitrust è la procedura di vendita dei biglietti per lo spettacolo “Disney on Ice”, in programma al Palazzo dello sport di Roma dal 6 al 9 dicembre.
Stiamo ricevendo in queste ore le segnalazioni di alcuni genitori che denunciano come sia impossibile dal sito del rivenditore ufficiale Ticketone acquistare biglietti ridotti per lo spettacolo – spiega il Codacons – Ed invero analizzando le tariffe praticate dal venditore si scopre che è possibile acquistare unicamente biglietti interi, con prezzi variabili da 28,75 euro a 57,50 euro a seconda del settore, mentre non è proposto in vendita alcun biglietto a tariffa ridotta per i bambini, pur essendo uno spettacolo dedicato ad un pubblico di minori.
Unica possibilità per i genitori è accompagnare i propri figli all’evento, acquistando il pacchetto “Family” da 4 o 3 persone, con prezzi variabili in base al settore da 24 euro a persona fino a 46,50 euro a persona.
Non appare quindi possibile acquistare biglietti unicamente per i bambini, né è prevista la possibilità per una sola mamma o un solo papà che volesse accompagnare il proprio figlio allo spettacolo di acquistare biglietti ridotti o scontati.
Un evento destinato ai bambini, quindi, ma per il quale non sembrerebbero previsti biglietti loro dedicati. Alla luce di tale anomalia, il Codacons ha deciso di presentare un esposto all’Antitrust, affinché verifichi la correttezza della pratica commerciale messa in atto da Ticketone e accerti eventuali irregolarità a danno degli utenti.
Tutti coloro che hanno acquistato pacchetti “famiglia” non potendo acquistare biglietti singoli solo per i bambini possono rivolgersi al Codacons per eventuali azioni risarcitorie.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this