4 Dicembre 2003

CODACONS CONTRO VODAFONE PER LA PUBBLICITA` DEL TELEFONINO

    CODACONS CONTRO VODAFONE PER LA PUBBLICITA` DEL TELEFONINO SU CUI SI POSSONO VEDERE I GOALS DELLA SQUADRA DEL CUORE TUTTI INTORNO A TE…MA PER VEDERE IL SEDERE DI MEGANE GALE NON CERTO PER IL GOAL…

    ESPOSTO ALL?AUTORITA? ANTRITUST PER PUBBLICITA? INGANNEVOLE









    Su tutte le reti tv compare lo spot di VODAFONE per la nuova offerta ?GOAL LIVE?, spot in cui la bellissima modella Megane Gale tiene in mano il telefonino e intorno a lei con la scritta TUTTO INTORNO A TE una piccola folla di circa una decina di persone in piedi (la modella è in basso seduta) esultano quando sul video si “vede“ un goal di una squadra di calcio.

    Ebbene tale spot ? sostiene il Codacons – appare assolutamente assurdo se si pensa che a quella distanza e in piedi (come abbiamo provato personalmente) è praticamente impossibile vedere o meglio distinguere in una superficie piccola come il display di un telefonino la dinamica veloce dell`azione e del goal. Se poi le persone dello spot esultano solo per il fatto in sé del goal allora è come se sentissero insieme la radio, mentre l`idea che si crea nel consumatore che vede tale pubblicità è che proprio la bellezza delle immagini faccia esultare i presenti, con la conseguenza di indurli a comprare un oggetto che allo scopo potrebbe rivelarsi assolutamente inutile.

    Gli schermi dei telefoni cellulari infatti, continua il Codacons, sono di dimensioni così ridotte da rendere difficoltosa la visione di immagini come quella di un goal, immagini caratterizzate dalla velocità dell?azione e da un pallone che rapportato alle dimensioni del display diventa minuscolo?

    Il Codacons, che ha sempre contestato le pretese di far vedere la tv sul telefonino, proprio per via di tali logiche difficoltà, presenta un esposto all?Autorità Antitrust in cui chiede di valutare l?eventuale ingannevolezza della campagna pubblicitaria della Vodafone e, in caso affermativo, di disporne la sospensione immediata al fine di evitare che i consumatori, indotti dallo spot, acquistino un prodotto per poi accorgersi che il goal non si vede in realtà così bene?

    E l?associazione, vista la vicinanza delle festività natalizie, invita i consumatori a non comprare questo tipo di prodotti decisamente poco utili.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox