fbpx
25 Maggio 2014

Codacons contro impiego di autisti Atac come scrutatori a Roma

Codacons contro impiego di autisti Atac come scrutatori a Roma

Per l’associazione dei consumatori Codacons l’impiego come scrutatori di autisti della società per la mobilità capitolina Atac «determina un innegabile danno all’Erario e al servizio pubblico». Ad essere presi di mira sono in particolare i 1.220 dipendenti dell’azienda dei trasporti pubblici capitolina impegnati alle urne per le elezioni europee. Per Codacons, «E’ inevitabile un rallentamento del servizio pubblico, visto l’elevato numero di autisti impegnati come scrutatori, e a farne le spese saranno come al solito gli utenti».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox