7 Marzo 2021

Codacons contro Fedez e Ferragni: ‘La classifica di Sanremo rischia di essere annullata’

 

La serata finale del Festival di Sanremo, condotta da Amadeus su Rai 1, è stata caratterizzata da alcune polemiche, una delle quali ha visto protagonista il Codacons. L’associazione che difende i diritti dei consumatori ha puntato il dito contro Fedez, in gara in questa 71esima edizione della kermesse assieme a Francesca Michielin. Il motivo? Per tutto il corso della serata Chiara Ferragni ha chiesto ai suoi follower di Instagram di votare al televotosuo marito Fedez. Un atteggiamento che, secondo il Codacons, sarebbe scorretto e potrebbe portare all’annullamento della classifica del Festival.

Il duro attacco del Codacons al Festival di Sanremo: nel mirino Fedez e Chiara Ferragni

Il Codacons, tramite un comunicato, ha informato di aver chiesto alla Rai di entrare in possesso di tutti i risultati dettagliati del televoto, che è stato aperto durante la serata finale del festival di Sanremo, così da poter controllare se l’appello di Chiara Ferragni è andato incontro a una violazione del regolamento.

La moglie di Fedez, durante tutta la serata finale della kermesse musicale di Rai 1, ha lanciato degli appelli sul suo profilo Instagram, dove viene seguita da oltre 23 milioni di follower, per chiedere loro di sostenere suo marito e Francesca.

Appelli che, secondo i risultati della classifica finale, sarebbero stati accolti positivamente dal suoi tantissimi seguaci.

La coppia Fedez – Francesca Michielin, infatti, ha raggiunto la seconda posizione del podio finale, piazzandosi subito dopo i Maneskin, che sono stati proclamati vincitori assoluti di questa 71esima edizione della kermesse canora.
‘La classifica rischia di essere annullata’ sbotta il Codacons su Fedez – Ferragni

Il Codacons ha fatto presente che il regolamento del Festival prevede la par condicio per tutti i concorrenti in gara e se questa viene violata da fattori esterni, “la stessa classifica rischia di essere annullata”.
Vuoi vincere un buono Amazon dal valore di 50 euro?
E’ semplice e veloce: clicca qui!

Insomma per il Codacons, il fatto che Chiara Ferragni abbia utilizzato il suo bacino di oltre 23 milioni di follower per chiedere voti per il marito per la finale di Sanremo, verrebbe considerato come una sorta di violazione del regolamento della gara e per questo motivo hanno chiesto che venga fatta chiarezza.

‘Pronti ad azioni legali’ annuncia il Codacons per il televoto di Sanremo

“In caso di votazioni anomale attraverso il televoto, il Codacons avvierà tutte le azioni legali dovute per annullare la classifica finale del Festival di Sanremo”, hanno fatto sapere nel loro comunicato.

Quale sarà a questo punto la risposta della Rai dopo questa polemica? Amadeus replicherà in conferenza stampa?

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox