22 Giugno 2018

Codacons contesta e presenta esposti

UN ESPOSTO alle procure di Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara e Pisa, all’ Anac e all’ Antitrust affinché sia fatta luce sui criteri seguiti il rilascio delle 19 Bandiere blu assegnate per il 2018 alla Toscana. È quanto presentato dal Codacons. Al centro dei sospetti dell’ associazione «i rapporti economici, seppur indiretti, esistenti tra i Comuni cui viene rilasciata la bandiera blu e la Fee (Foundation for environmental education) che ogni anno promuove le località virtuose».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox