12 Settembre 2008

Codacons Assistenza legale alle dodici famiglie danneggiate di “Zia Lisa”

 Il Codacons affiancherà le dodici famiglie che hanno subito danni a causa degli incendi che si sono verificati lunedì notte nel quartiere di "Zia Lisa", provocati da uno scompenso nella tensione dell’energia elettrica.  Il Codacons, inoltre, ha affidato al penalista Riccardo Di Bella, coordinatore del proprio ufficio legale penale, il compito di verificare eventuali altre ipotesi di reato e responsabilità penali, al fine di assicurare alle vittime dell’incidente la giusta assistenza su tutti i fronti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox