13 Agosto 2020

Codacons a prefetti Emilia-Romagna: “Chiudete le discoteche”

 

Il Codacons lancia un appello ai prefetti dell’Emilia-Romagna perché a Ferragosto dispongano la “chiusura delle discoteche in tutta la regione”. E avverte: “In caso di contagi nei locali, Regione e gestori saranno denunciati in Procura per epidemia colposa”.

Secondo l’associazione dei consumatori, infatti, “il Ferragosto 2020 rischia di trasformarsi in un gigantesco focolaio di coronavirus. E di certo non è possibile garantire nei locali al chiuso e in quelli in spiaggia il distanziamento e l’uso delle mascherine da parte del pubblico”. Per questo, e “considerato che le località balneari dell’Emilia-Romagna attirano in questi giorni un numero elevatissimo di giovani, chiediamo ai Prefetti della regione di avvalersi dei poteri loro riconosciuti dalla legge e disporre la chiusura coatta delle discoteche al chiuso, all’aperto e in spiaggia, nelle giornate del 14 e 15 agosto, per motivi di ordine pubblico e per tutelare la salute collettiva”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox