fbpx
25 Settembre 2019

Codacons a disposizione per il rimborso agli italiani

Tutti i cittadini italiani che, tramite agenzie di viaggio fisiche o online, abbiano acquistato pacchetti vacanza legati all’ operatore Thomas Cook ora fallito, hanno diritto ad ottenere il rimborso integrale di quanto versato. A dirlo è il Codacons Sicilia, che si mette a disposizione per avviare le dovute azioni legali a tutela dei diritti dei viaggiatori danneggiati dal fallimento dello storico tour operator britannico. L’ associazione dei consumatori spiega che, a partire dall’ 1 luglio 2018, è entrato in vigore il decreto legislativo 62 del 2018 che prevede coperture assicurative, bancarie o fondi di garanzia “per la responsabilità civile a favore del viaggiatore.” Tutti gli interessati possono inviare una mail all’ indirizzo sportello@codaconsicilia.it.L. F.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox