fbpx
15 Ottobre 2011

Classi tagliate, parte il ricorso Il Tar deciderà sulle richieste dei genitori

Classi tagliate, parte il ricorso Il Tar deciderà sulle richieste dei genitori
 

PONTREMOLI. Finisce davanti al Tar la questione delle classi ridotte alle elemenatri. L’ incontro di giovedì 13 ottobre tra il comitato genitori della scuola elementare Tifoni e l’ avvocato della Codacons Romeo Giuseppe ha dato il vias libera al ricorso. La decisione di intraprendere l’ iter del ricorso al Tar per far valere i diritti dei bambini galleggiava nell’ aria della sala anche prima dell’ arrivo dell’ avvocato. Il consiglio di provare a prendere appuntamento con il provveditorato provinciale, o di tentare un accordo con il dirigente Ferdani, come extrema ratio, non è stato neppure preso in considerazione. La quasi totale chiusura alle richieste dei genitori, di prendere posizione per ottenere la terza sezione di prima elementare sia lo scorso anno, con 25 e 26 alunni, che quest’ anno, con 29 e 30 alunni per classe, ha convinto i genitori presenti ad alzare la mano e farsi carico delle spese da affrontare per tentare di invertire una tendenza al peggio che pare non avere fine. L’ avvocato non sembra avere dubbi sull’ esito del ricorso, mentre sono i tempi a non essere certi: è possibile che si arrivi all’ esecuzione immediata della sentenza di scorporo tra metà novembre e fine dicembre, con qualche possibile disagio per bambini, genitori e docenti. Il comitato lancia così un appello a tutti i genitori interessati alla vicenda affinché scendano in campo nella battaglia legale e aiutino finanziariamente i firmatari del documento..
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox