16 Gennaio 2010

Class action: consumatori all’attacco

ROMA Consumatori subito all’ attacco: Nel giorno del debutto della «class action» anche nella pubblica amministrazione, chiedono un risarcimento complessivo di quasi 17 miliardi. Riguardo i vaccini contro l’ influenza A, il Codacons chiede di restituire agli oltre 60 milioni di utenti del servizio sanitario i soldi pagati dall’ Italia per l’ acquisto di 24 milioni di dosi del vaccino. La seconda azione è rivolta alla Protezione Civile perché siano messi in sicurezza entro 90 giorni nove Comuni a rischio frana. Infine le «classi-pollaio»: si chiede il rispetto del limite di legge di 25 alunni per aula, restituendo alle famiglie parte della tassa scolastica pagata. Ma il Miur replica: il tetto di 25 alunni non esiste più.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox