31 Dicembre 2010

Class action anti Gelmini

Class action per i precari della scuola.La propone il Codacons, che chiama in giudizio il Ministero dell’ istruzione e chiede l’ applicazione della normativa europea, secondo cui i contratti a tempo determinato possono essere rinnovati solo per due volte.«Dopo il secondo contratto scatta l’ assunzione a tempo determinato» hanno sottolineato ieri i vertici dell’ associazione di consumatori. La class action chiederá dunque l’ immissione in ruolo dei precari e il risarcimento dei danni per coloro a cui il diritto alla cattedra è stato negato in questi anni.«Idipendenti della scuola – si denuncia – sono stati discriminati rispetto agli altri lavoratori».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox