24 Settembre 2004

CLAMOROSO! DOPO LA CARTA IGIENICA ARRIVA LO SCUOLABUS

    GENITORI NON PAGATE LO SCUOLABUS! LO SCUOLABUS DEVE ESSERE GRATUITO E A CARICO DEL COMUNE

    Dopo la denuncia del Codacons contro le scuole che costringono a portare da casa la carta igienica, arriva la questione del trasporto scolastico.
    Lo scuolabus, infatti, deve essere gratuito e non può gravare sulle tasche dei genitori.

    E` ancora in vigore, infatti, il D.M. LL.PP. 18/12/1975 che stabilisce che quando le scuole sono collocate oltre alcune distanze massime percorribili a piedi, “l`ente obbligato istituzionalizzi e gestisca un servizio di trasporto gratuito per gli alunni della scuola materna e della scuola dell`obbligo“. I Comuni, quindi, violano la normativa vigente facendo pagare alle famiglie quanto sarebbe a carico loro.

    Il vecchio decreto del 1975 è ancora in vigore perché le Regioni non hanno ancora previsto le nuove norme tecniche di cui all`articolo 5 comma 1 e 2 della Legge n. 23 del 1996.

    Invitiamo pertanto i genitori a non pagare quanto illegittimamente richiesto e a segnalare al Codacons tutte le violazioni. In particolare il trasporto non va fatto pagare quando si superano questi tempi e modi di percorrenza:


    Codacons

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox