29 Ottobre 2001

Civitanova/Assemblea al circolo Arci

Civitanova/Assemblea al circolo Arci
Gaetani al contrattacco:«Marinelli come Pilato»

CIVITANOVA – «Erminio Marinelli come Ponzio Pilato». Accostamento è stato coniato dall?avvocato Roberto Gaetani, autore del ricorso in Corte di Cassazione che ha spodestato il sindaco, per il rappresentante del Codacons Marche «colpevole di essersi interessato solo di balletti e poco di urbanistica. Quindi il ricorso, un atto politico senza niente di personale».

Così il Gaetani-pensiero, davanti ad un`assemblea organizzata (presenti una dozzina di persone) nel circolo Arci di Santa Maria Apparente dal comitato “Il Torrione“. E? stato contestato da Gabriele Troiani (Forza Italia) «perché la politica non si fa con le cause». Ma, per l?avvocato Gaetani conta «l`applicazione della legge e l`esercizio del controllo, soprattutto nell`urbanistica».
Critico, Gaetani, tanto che invita il dirigente del settore urbanistica del Comune, Roberto Giannoni, «ad un confronto pubblico per dimostrare la spregiudicatezza di alcune scelte. Per esempio, il progetto del campo sportivo sulla foce del fiume Chienti, bocciato dal Tar e su cui lui aveva dato parere favorevole. Qualcuno gli ha chiesto conto del suo operato?».

L`urbanistica registra anche i timori di Troiani: «Si apre un periodo difficile. Gestire le osservazioni al Piano regolatore senza sindaco, quindi senza guida politica, potrebbe creare danni alla città».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox