10 Luglio 2001

«CITTADINI OSTAGGI DEI SINDACATI»

«CITTADINI OSTAGGI DEI SINDACATI»

Il Codacons chiede la sospensione degli scioperi Fs del 14 e 15 luglio

ROMA – I sindacati usano i cittadini come “ostaggi“ per avere miglioramenti contrattuali. A muovere l` accusa è il Codacons che, in una nota, annuncia di aver presentato un ricorso al tribunale di Roma per bloccare le agitazioni indette dai ferrovieri il 14 e 15 luglio prossimi. L` iniziativa «non vuole porsi in contrapposizione al diritto di sciopero – precisa l` associazione dei consumatori – ma mira a far posticipare lo sciopero ad un periodo lontano dai giorni di esodo o di rientro dalle ferie, e a far precettare dal ministero dei Trasporti i lavoratori che aderiranno alle agitazioni indette dai sindacati».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox