9 Agosto 2001

CINEMA: ESERCENTI MULTATI!

    L?ANTITRUST HA ACCOLTO LE RICHIESTE DEL CODACONS PUNENDO IL CARTELLO ANTICONCORRENZA A DANNO DEI CONSUMATORI SI ATTENDE ORA UN CALO NEI PREZZI DEI BIGLIETTI NEI CINEMA



    Il CODACONS aveva inviato nei mesi scorsi un esposto all?Antitrust, denunciando una situazione che danneggiava i consumatori. In particolare l?associazione aveva denunciato all?Autorità un accordo tra gli esercenti delle sale cinematografiche e le major della distribuzione dei film, volto allo scambio di informazioni e a stabilire complicità finalizzate alla fissazione dei prezzi al consumatore. Tutto, ovviamente, a danno della concorrenza. In seguito a tale denuncia L?Antitrust ha avviato un?istruttoria e, dopo aver ascoltato il CODACONS, è giunta alla conclusione che il cartello anticoncorrenza si è realmente verificato. E ha stabilito una multa a danno di tre associazioni di esercenti e distributori cinematografici (Anec, Unidim e Fidam).Il provvedimento è stato accolto con entusiasmo dal CODACONS, che ora attende un conseguente calo nei prezzi dei biglietti per le sale cinematografiche.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox