fbpx
12 Novembre 2019

Cimitero nel caos, giovedì assemblea pubblica in Comune con i consumatori

IL CASO Assemblea in Comune sul pasticcio del cimitero di Latina, dopo le richieste di arretrati da parte di Ipogeo che minaccia l’ estumulazione forzata. Codacons e Federconsumatori organizzano un incontro nella sala De Pasquale giovedì 14 alle ore 17. «Considerata spiegano le associazioni dei consumatori la notizia dell’ imminente entrata in vigore del Protocollo di Intesa con le Associazioni dei Consumatori riconosciute e le ultime iniziative di Ipogeo, allo scopo di fornire informazioni aggiornate in merito alla complicata questione del Cimitero di Latina, abbiamo organizzato un incontro con la cittadinanza al quale è stato invitato l’ assessore Emilio Ranieri in rappresentanza dell’ Amministrazione. È intenzione delle associazioni informare la cittadinanza sulle iniziative che stanno mettendo in campo e fornire una valutazione sulla complessa gestione del cimitero». In un clima di confusione alimentato dalla circolazione di notizie inattendibili, Codacons e Federconsumatori vogliono fissare dei punti certi. «L’ Amministrazione comunale – scrivono i consumatori – ci dovrà fornire risposte chiare e precise. Riteniamo che questa possa essere un’ occasione unica per ascoltare direttamente dai protagonisti le risposte alle tante domande che abbiamo da porre». La Giunta del Comune di Latina – ricordano Massimo Cusumano e Lidia Ponzio – ha approvato un protocollo di intesa con le associazioni dei consumatori riconosciute che sancisce il diritto per le associazioni di verificare l’ andamento di tutti i servizi pubblici dati in concessione». Mercoledì 13 alle 11 invece, Asso.Cons., Codici, Udi. Con. e Partito Comunista organizzano una conferenza stampa al Circolo Cittadino sul tema del cimitero di Latina e la sua gestione, criticità, dubbi, silenzi e bugie. © RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox