8 Ottobre 2017

Ciclista travolta, Codacons: limite 30 km in città

 

NUOVI limiti in città: 30 chilometri all’ ora per contrastare gli incidenti. È quanto chiede il Codacons, che si batte per migliorare la sicurezza in strada, soprattutto per pedoni e ciclisti. L’ identificazione del pirata, un 50enne che tre mesi fa aveva investito una donna in bici ed era scappato, senza prestare soccorso all’ infortunata, fintia in ospedale con trenta giorni di prognosi, ha ridato voce alla battaglia del Codacons: “Tolleranza zero: bisogna introdurre minime tutele per tutti. E’ ora che la voce dell’ Associazione e di tutti i cittadini venga ascoltata».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox